Sede di Bergamo

Centro di Cerealicoltura e Colture Industriali

CREA-CI | sede di Bergamo

Il Centro di Cerealicoltura e Colture Industriali (CREA-CI) si occupa di selezione assistita e ricerche per la comprensione dei meccanismi fisiologici, genomici e metabolomici, applicati ai cereali e alle colture ad indirizzo industriale. Sviluppa pratiche innovative di gestione agronomica e sistemi avanzati di supporto alle decisioni, per la sostenibilità, la qualità, la tipicità e la valorizzazione nutraceutica delle produzioni.

La sede di Bergamo del CREA-CI svolge attività di ricerca indirizzata al miglioramento genetico del mais. Studia la genetica e la fisiologia della produzione del mais da foraggio e da granella con metodi convenzionali e con le tecniche della biologia molecolare. Cura il miglioramento genetico per resistenza, adattabilità e qualità nutrizionale del prodotto, nonché la selezione varietale attraverso la realizzazione di linee pure e di ibridi. Studia l’effetto dei mezzi tecnici (azoto, irrigazione, epoche di semina, umidità di raccolto, densità, lavorazioni, diserbo, sistemi colturali) sulla produzione e sulle caratteristiche qualitative degli ibridi commerciali. Cura il mantenimento e la valorizzazione delle risorse maidicole locali e di accessioni d’interesse europeo.